Chloé Zhao- Regista Cinese- Premiazione degli Oscar 2021 per il film Nomadland
Spread the love
Vincitore degli Oscar 2021 Erik Messerschmidt come Miglior Fotografia per Mank
Vincitore degli Oscar 2021 Erik Messerschmidt come Miglior Fotografia per Mank

Oscar 2021 tutti i vincitori che hanno reso questo giorno memorabile ai posteri.
Purtroppo l’Italia che era candidata con delle eccellenze non ha vinto.

Tra i vincitori ci sono anche dei perdenti degli Oscar 2021

Oscar 2021-Vincitrice-H.E.R. Miglior Canzone-Fight For You VS Perdente -Laura Pausini-Miglior Canzone-Sonora Io sì
Oscar 2021-Vincitrice-H.E.R. Miglior Canzone-Fight For You VS Perdente -Laura Pausini-Miglior Canzone-Sonora Io sì

Durante la serata degli Oscar 2021, tutti i vincitori si sono messi in posa con la statuetta per una foto ricordo.
Questa edizione verrà ricordata, poichè è stata il primo evento mondiale in presenza dopo mesi di angoscia causati dalla pandemia, comunque il calendario è stato modificato a causa delle regole severe imposte per la sicurezza contro l’epidemia.

Anche se il Coronavirus è ancora un problema, ma grazie ai vaccini questa importantissima Cerimonia dell’Accademy Awards si è potuta svolgere con serenità sia al Doldy Theatre che all’Union Station  a Los Angeles.

La particolarità di questa edizione si basa sui nuovi criteri di ammissibilitò dei film.
Poichè i film che dovevano essere distribuiti in sala non hanno visto la luce, perchè le ordinanze delle città avevano fatto chiudere le sale cinematografiche per questioni di sicurezza e capienza per il problema sopracitato, alla fine sono state distribuite in via streaming.
A partire da questa edizione si è deciso di unire due premi dedicati al sonoro in un’unica categoria, l’Oscar al miglior sonoro, facendo diventare le categorie 23.

La cerimonia degli Oscar è stata trasmessa in Italia su TV8 e su Sky Cinema Oscar condotta da Francesco Castelnuovo, con i commenti del critico Gianni Canova e del giornalista Denise Negri.

Questa notte così speciale del 25 Aprile 2021 le star si sono presentate con abiti da sogno per la passerella sul red carpet della 93ª edizione dei premi Oscar passerà ai posteri, per discorsi memorabili dei vincitori, tra le gioie ci sono purtroppo dei malumori come la mancanza delle vincite per l’eccellenza italiana.

Laura Pausini favorita alla candidatura degli Oscar 2021 non riesce ad ottenere l’ambito premio con la colonna sonora Io Sì del film La vita davanti a sè del regista Eduardo Ponti invece il premio è andato a H.E.R. per la Miglior Canzone Fight for You del film Judas and the Black Messiah di Shaka King.
Nel farle compagnia in questa sventura è il film Pinocchio di Matteo Garrone che era condiato per i Miglior Costume, Miglior Acconciatura e Trucco invece il premio è andato film  Ma Rainey’s’ Black  Bottom diretto da George Wolfe.

Oscar 2021 - Vincitore Miglior film - Un altro gior-Regia-Thomas-Vinterberg- dedicato alla figlia Ida
Oscar 2021 – Vincitore Miglior film – Un altro gior-Regia-Thomas-Vinterberg- dedicato alla figlia Ida

Questa edizione degli Oscar 2021 ha visto come vincitore il regista danese Thomas Vinterberg con il film
Un altro giro, che ha vinto nella categoria Miglior Film di Lingua Straniera ed è stato candidato come Milgior Regista.
Dopo i ringraziamenti il regista Vinterberg, apre il suo cuore alla platea della Union Station di Los Angeles e dedica la vittoria alla prematura scomparsa della figlia Ida di soli 19 anni uccisa da un guidatore distratto dal telefonino, proprio quattro giorni dopo l’inizio delle riprese dell’opera cinematografica.
Vinterberg: <<Aveva letto la sceneggiatura e ne era entusiasta. Ida doveva essere qui e sequalcuno ci crede vi dico che lei è qui con noi.>>

Oscar 2021 -Vincitrice Youn Yuh-jung e consegnatore del premio è Brad Pitt
Oscar 2021 -Vincitrice Youn Yuh-jung e consegnatore del premio è Brad Pitt

La Vincitrice di questa Edizione come Miglior attrice non protagonista, è andato alla star del cinema coreano, Youn Yuh -jung per il film Minari e a consegnare il premio è stato Brad Pitt vincitore l’anno scorso dell’Oscar per il film Once Upon a Time…in Hollywood.
Youn Yuh-jung con in mano il suo primo Oscar, si è rivolta subito a Pitt, come a volerlo riportare sul palco: «Signor Brad Pitt, finalmente. Piacere di conoscerla!», ha detto, facendo ridere le persone in sala, «Dov’eri mentre giravo le riprese del film di persona? Sono onorata di incontrarti» hanno continuato a ridere le star in sala, ma Youn Yuh-jung nel suo discorso ha aggiunto <<come sapete vengo dalla Corea e mi chiamo Youn Yuh-jung e la maggiorparte delle persone Europee viene qui da giovane e alcuni di loro mi chiamano Yoon Jeong ma stanotte siete tutti perdonati.>>
Youn Yuh-jung ha ringraziato l’Accademy, i rangraziamenti sono andati ai colleghi del film Minari dichiarando che sono diventati una famiglia, infine ha concluso con questa riflessione << Mi piace lavorare ma non credo nella concorrenza […].>>

Anthony Hopkins vince l'-Oscar 2021 senza ritirarlo
Anthony Hopkins vince l’-Oscar 2021 senza ritirarlo

L’Oscar è stato assegnato sotto la categoria il ‘Migliore attore protagonista‘ a Anthony Hopkins per ‘The Father – Nulla è come sembra‘.
L’83enne Hopkins non ha ritirato il premio, dopo la ceriminia è intervenuto su Instagram per ringraziare l’Accademy Awards per il premio e per rendere omaggio Chadwick Boseman dichiarando: <<Ce lo hanno portato via troppo presto>>.
Vi ricordo che già aveva vinto la statuetta nel lontano a nel 1992 per “Il silenzio degli innocenti” nella stessa categoria come Miglior attore protagonista.

Chadwick Boseman niente Oscar 2021 per il compianto attore
Chadwick Boseman niente Oscar 2021 per il compianto attore

Niente statuetta postuma per Chadwick Boseman, l’attore morto di cancro lo scorso agosto, a soli 43 anni, dopo aver finito di girare ‘Ma Rainey’s Black Bottom‘.
Era il favorito nella categoria ‘Miglior attore protagonista‘.
I fans sono insorti, soprattutto su Twitter, dopo la consegna dell’Oscar a Anthony Hopkins.

Film-Soul si aggiudica due Oscar del 2021
Film-Soul si aggiudica due Oscar del 2021

L’Oscar per il ‘Miglior film d’animazione‘ è andato a ‘Soul‘ di Pete Docter e Dana Murray.
Docter ha detto <<È un film che è una lettera d’amore per il jazz>>, tra l’altro è al suo terzo Oscar consecutivo dopo ‘Up‘ e ‘Inside Out‘, un vero record.
A ‘Soul‘ vanta inoltre un’altra statuetta per la ‘Miglior Colonna Sonora‘ dal titolo Se succede qualcosa … vi voglio bene, per le musiche composte da Trent Reznor, Atticus Ross e Jon Batiste.

Questi sono stati alcuni tra i momenti più emozionanti della serata americana della premiazione degli Oscar.

Classifica dei Vincitori 2021

Emerald Fennell - Oscar 2021-Miglior Sceneggiatura Originale-Una donna promettente
Emerald Fennell – Oscar 2021-Miglior Sceneggiatura Originale-Una donna promettente

Miglior film: “Nomadland

Miglior attore protagonista: Anthony Hopkins, The Father

Miglior attrice protagonista: Frances McDormand, “Nomadland”

Miglior regia: Chloé Zhao per “Nomadland”

Miglior attore non protagonista: Daniel Kaluuya, “Judas and the Black Messiah”

Miglior attrice non protagonista: Youn Yuh-jung, “Minari”

Miglior sceneggiatura originale: Emerald Fennell per “Una donna promettente”

Miglior sceneggiatura non originale: Christopher Hampton e Florian Zeller per “The father”

Miglior film straniero: “Un altro giro” di Thomas Vinterberg (Danimarca)

Miglior trucco: Sergio Lopez-River, Mia Neal e Jamika Wilson per “Ma Rainey’s Black Bottom”

Migliori costumi: Ann Roth per “Ma Rainey’s Black Bottom”

Miglior sonoro: Nicolas Becker, Jaime Baksht, Michelle Couttolenc, Carlos Cortés and Phillip Bladh per “Sound of metal”

Miglior film d’animazione: “Soul” di Pete Docter e Kemp Powers

Miglior documentario: “Il mio amico in fondo al mare” di James Reed e Pippa Ehrlich

Migliori effetti speciali: Andrew Jackson, David Lee, Andrew Lockley, Scott Fisher per “Tenet”

Miglior scenografia: Donald Graham Burt e Jan Pascale per “Mank”

Miglior fotografia: Erik Messerschmidt per “Mank”

Miglior montaggio: Mikkel E. G. Nielsen per “Sound of metal”

Miglior colonna sonora: Trent Reznor e Atticus Ross con Jon Batiste per “Soul”

Miglior canzone: “Fight for you” per “Judas and the Black Messiah”

Miglior cortometraggio: “Two distant strangers”

Miglior corto documentario: “Colette”

Miglior corto d’animazione: “Se succede qualcosa, vi voglio bene”

Critica

Gli Oscar 2021 hanno fatto il proprio show tra critiche e applausi.
Le premiazione degli Oscar non sono piaciuti ne all’ex presidente degli Stati Uniti D’America Donald Trump che lì ha definiti<< noiosi e politicamente corretti>> e neanche al critico cinematografico italiano Gianni Canova dicendo <<basta con il politicamente corretto>>.
Chissà se l’anno prossimo qualcosa non cambierà tra le scelte e le premiazioni.
Voi cosa avete amato o odiato di questa edizione?

26/04/2021

LaraCeroni

Last Updated on 27 Maggio 2021 by Lara Ceroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *