Lara Ceroni, è il comandante della nave e vi condurrà in una crociera in giro per il mondo. Il tempo non esiste, il luogo è la fermata culturale, innovativa.

“Venite amici, che non è tardi per scoprire un nuovo mondo.Vi propongo di andare più in là dell’orizzonte, e se anche non abbiamo l’energia, che in giorni lontani mosse la terra e il cielo, siamo ancora gli stessi, unica ed uguale tempra di eroici cuori, indeboliti forse dal fato, ma con ancora con la voglia di combattere, di cercare, di trovare e di non cedere”.  Dal Film diretto da Peter Weir: L’attimo fuggente (1989)

laraceroni

Ciao a tutti, sono Lara Ceroni, ho studiato presso il Liceo Socio-Psico-Pedagogico Quinquennale Sperimentale Magistrale San Giovanni Battista di San Benedetto del Tronto (AP).
Nel biennio del mio Liceo ho avuto la fortuna di avere materie come Economia, Giurisprudenza e di avere come insegnate della lingua italiana Lucio Tomei, una mente brillante, un uomo di immensa cultura, poliglotta, politicamente attivo e appassionato del suo lavoro, che ci ha insegnato la bellissima arte della Critica Giornalistica, grazie al mio insegnate realizzavo delle critiche giornalistiche sulla base di una nota rubrica tenuta dal famoso sociologo Francesco Alberoni per la testata giornalistica del Corriere della Sera.
Mi sono diplomata nel lontano 1999 con la Tesina sull’Anoressia, in ambito medico scientifico in bilingue: italiano-inglese.
Negli anni del Liceo ho partecipato ad un concorso di bellezza di un’ importante rivista, vincendolo e così ebbi l’opportunità di intraprendere il percorso nel mondo dell’Alta Moda, formandomi presso una famosissima Agenzia di Moda Americana la John Casablancas a Milano.
Durante i weekend a Grottammare negli anni del Liceo ho giocato con il Magic: The Gathering per diversi anni fino ai primi anni Universitari bolognesi e in contemporanea ho iniziato a fare i Giochi di Ruolo dal Vivo.
Negli anni di Liceo, durante le lezioni private di musica ho fatto esperienza come Cacciatore di Teste in Ambito Musicale con un team di esperti, bellissima esperienza. Questa esperienza mi ha fatto incontrare tante band musicali e un ragazzo che insisteva molto che ascoltassimo il gruppo emiliano chiamato Senza Filtro dal vivo e non mollo la presa fino alla nostra venuta, da quello che so era un’amico stretto del talentuoso
front-man che mi colpì tanto. Purtroppo il front-man non seppe mai della nostra venuta, peccato poteva fare carriera all’Estero.
Quando mi diplomai ero dibattuta tra le mie due più grandi passioni: la Psicologia e il Cinema.
Alla fine mi iscrissi al D.A.M.S. (Disciplina Delle Arti, della Musica e dello Spettacolo) con l’ indirizzo in Cinema a Bologna.
Ho iniziato a fare teatro dalle elementari, poi liceo e università. Mentre ero una studentessa fuori sede, nell’anno 2001-2002 ho intrapreso un corso di formazione teatrale professionale tra i diversi insegnanti c’era la Compagnia gli Gnorri il suo fondatore e capogruppo è stato Natalino Balasso, un uomo simpatico. Il percorso teatrale era composto da una prova finale, lo spettacolo si chiamava Marmellata Apocalittica realizzato presso il T.P.O. (Centro Polivalente Occupato) a Bologna, che mi ha aperto nuovi orizzonti e sfide.
Nel 2002 ho fatto l’esperienza di DJ al centro sociale Link Project a Bologna suonando musica EDM (Eletronic Dance Music). Il  pubblico del Link contraccambiò in modo molto positivo, ebbi la fortuna di fare lo stage diving (tuffo sulla folla) e poi crowd surfing (surf su folla) e fui riportata sul palco.
Durante gli studi universitari ho lavorato come modella, ho partecipato a programmi telvisivi di successo anche come disegnatrice di fumetti che mi hanno dato notorietà internazionale, serie televisive famose e videoclip.
Ho fatto l’aiuto produzione di cortometraggi, di documentari sugli emigranti.
Mentre ero ancora una Studentessa Universitaria sono stata ospite di Marco Lombardi noto pubblicitario e presidente della più famosa e potente al mondo Agenzia Pubblicitaria la Young & Rubicam (Y&R) con sede a Milano, ero stata invitata alla sua Conferenza Stampa per la presentazione di un suo libro (che inseguito utilizzerò anche per la mia Tesi di Laurea), è stata una bellissima esperienza che porto nel cuore e lo ringrazio.
Mi sono Laureata nel mese di marzo del 2014 (Vecchio Ordinamento Quadriennale), il Titolo della Tesi:  L’Evoluzione Fumettistica Pubblicitaria della Società “Barilla” anni’80 (comparando il famoso spot d’animazione il Piccolo Mugnaio Bianco e con la sequenza del famoso film d’animazione La Spada della Roccia della Walt Disney).
Vi dico delle curiosità, sono la prima studentessa del DAMS in Cinema di Bologna ad aver fatto una tesi in ambito pubblicitario e naturalmente studioso come ero di cinema, come dicevo sopra ho approfondito la tematica cinematografica sempre in comparazioni anche con gli  spot della pasta della Barilla, un’altra curiosità sono la prima ad aver fatto la Tesi di Laurea sul Mulino Bianco dell’Azienda Barilla, sono la prima ad avere trattato le letterine dei bambini che scrivevano all’Azienda analizzandole come studio sociologico, pedagogico, psicologico.
Un’altra curiosità sull’Azienda Barilla, sono stati meravigliosi con me, mi sono sentita parte della famiglia, ringrazio veramente tutti con grande affetto.
Quante belle soddisfazioni e innovazioni ho messo in campo nell’Ateneo di Bologna.
Il mio carattere solare, positivo, sempre ottimista, curiosa, intraprendente e decisa, come  le altre persone mi definiscono, mi hanno portato a formarmi a 365° nel mio settore con soddisfazioni per un premio in ambito fotografico, altra passione, ho collaborato come freelance in riviste giornalistiche, ho partecipato alla realizzazione di films documentaristici.
Fin dai primi anni universitari  durante gli esami mi sono distinta per le Comparazioni.
La Comparazione fa parte di me, è nella mia natura colgo quello che altri non notano.
Metto a Comparazione: film, libri, spot, videoclip, spettacoli teatrali, gossip, serie tv, cartoon, musica, arte, realizzo interviste, etc.
Viaggio molto per il Festival del Cinema come la Festa del Cinema di Roma, Festival di Teatro come quella di Santarcangelo,  Festival della Musica come Tomorrowland, per le Fiere del settore come Lucca Comics & Game, Modena Nerd, Nerd Show Bologna o per le città che hanno misteri da raccontare e cucine con sapori da scoprire e molto altro.

Nell’ Ateneo qualcuno mi iniziò a chiamare:
“La ragazza dei paralleli.” 

Grazie all’incoraggiamento da parte dei familiari, di alcuni docenti, di personalità dello spettacolo nazionali e internazionali, dell’Alta Moda, a Settembre del 2016, ho deciso di aprire questo meraviglioso, curioso, intraprendente Blog: A Spasso tra le Comparazioni
La scelta del  dominio italiano è una sfida basata sulla certezza che la qualità del lavoro va oltre i confini italiani e so per certo perchè l’ho già riscontrato con apprezzamenti dall’Estero.
Negli ultimi anni ho scritto per brevi periodi anche per tre Testate Giornalistiche Online.
Due Testate Giornalistiche Online hanno chiuso e gli articoli che ho scritto per loro, lì ho riportati  sul mio Blog.
Il mio Blog A Spasso tra le Comparazioni l’ho costruito tutto da solo, grazie al mio buon gusto ho potuto decidere come impostare ogni pagina e ogni articolo che creo, scelgo sempre con cura le immagini, le citazioni di autori e inserisco anche delle mie personali.
Il contenuto di ogni articolo comparatistico ha uno studio stilistico ben definito e mai uguale, per non annoiare il lettore, con una ricerca documentaristica vastissima per essere sempre al top.
Tante persone sono sorprese e mi fanno i complimenti per come si presenta il Blog, alcuni pensano che sono una Web Designer, semplicemente ho buon gusto e mi fa piacere ricevere complimenti anche dagli esperti del settore. 
Tutti sono concordi del bel lavoro che porto aventi con passione, professionalità, cor
rettezza e qualità.

4 Aprile 2016
Lara Ceroni

La pagina sulla mia presentazione è stata aggiornata al 2019.